Maserac

Avvertenze importanti

 

Il presente regolamento si considera accettato in ogni sua parte all'atto della prenotazione.

  • All'atto della prenotazione l'Ospite si deve impegnare a versare, entro tre giorni lavorativi, un acconto compreso fra il 30 ed il 50% del canone concordato. A versamento della caparra, l'appartamento si ritiene confermato secondo gli accordi intercorsi fra il proprietario e l'Ospite. Nessun reclamo successivo potrà essere preso in considerazione. Per prenotazione online il versamento comprenderà il totale del periodo.
  • Per i soli mesi di luglio e agosto e per il periodo di Capodanno, nel caso di disdetta dell'Ospite, il proprietario ha il diritto di trattenere la caparra versata nelle seguenti misure:
    • Nessuna trattenuta per impossibilità di fruizione causa disposizioni Governative Covid19;
    • Nessuna trattenuta con almeno 50 giorni di preavviso;
    • Sarà trattenuto il 50% tra i 49 e i 20 giorni di preavviso;
    • Sarà trattenuto il 100% dell'acconto al disotto dei 20 giorni di preavviso.
  • L'appartamento, durante la trattativa, rimarrà sul libero mercato fino a conferma esplicita della prenotazione con il relativo versamento della caparra.
  • Il saldo della locazione dovrà essere effettuato alla consegna delle chiavi e all'inizio della locazione stessa.
  • L'appartamento viene affittato per il numero di persone dichiarato al momento della prenotazione e non verrà ridotto il costo in caso di defezioni. Per ogni letto occupato in più ma non concordato all'atto della prenotazione, sarà applicato il supplemento previsto per il periodo. Il contenuto degli appartamenti può essere utilizzato esclusivamente dalle persone regolarmente registrate come Ospiti della struttura e non da altri; il proprietario, tuttavia, su richiesta degli Ospiti, può autorizzare eventuali visite ad un'ora prestabilita ma senza soluzione di continuità, salvo diverso accordo.
  • Ritardato arrivo: l'occupazione posticipata dell'appartamento non darà diritto all'ospite di protrarre la permanenza oltre il giorno stabilito.
  • Si ritiene automaticamente disdetto l'appartamento che non sarà occupato nel giorno previsto per l'inizio del soggiorno, salvo diverso accordo intercorso tra le parti. Comunicare quindi, per tempo, eventuali arrivi posticipati.
  • E' facoltà del proprietario chiedere, all'inizio della locazione, un deposito cauzionale di €100. L'importo sarà restituito all'Ospite a controllo avvenuto dell'appartamento ed all'atto della partenza.
  • Partenze anticipate: l'Ospite che receda in anticipo la permanenza pattuita non avrà diritto al rimborso per i giorni non usufruiti.
  • Al termine della locazione l'appartamento sarà pulito e sanificato da apposito personale di pulizie al costo di euro 35,00 già compreso nel totale pattuito.
  • In caso di particolari situazioni che si potrebbero venire a creare, il proprietario può effettuare dei controlli dell'appartamento durante il periodo affittato.
  • Le chiavi devono essere riconsegnate al proprietario all'atto della partenza.
  • Nel prezzo sono inclusi: uso dell'appartamento interamente ammobiliato con attrezzature e suppellettili come da inventario, reperibile nelle "caratteristiche dell'appartamento", un posto auto coperto, lettino e brandina prendisole nei periodi caldi.
  • La fornitura di biancheria è solo a RICHIESTA e al costo PROCAPITE/PERIODO di euro 5,00 per lenzuola e federe, euro 1,50 per biancheria da cucina e tovagliame ed euro 5,00 per set asciugamani da bagno.
  • Dal 2016 la Provincia Autonoma di Trento ha introdotto la tassa di soggiorno per tutti gli Ospiti uguali o maggiori di anni 14 (quindi compresi) al costo di euro 1,00/notte per un massimo di 10 notti. Per l'eccedenza delle 10 notti la tassa non è più richiesta. Es. 13 notti per 3 Ospiti uguali o maggiori di anni 14: euro 1,00 x 3 = 3,00 x 10 = 30,00 - questa sarà la tassa di soggiorno da versare all'arrivo.

Divieti

E' fatto divieto di:

  • fumare o di far bruciare sostanze che emettano fumo, nella zona notte dell'appartamento, onde evitare il ristagno di cattivi odori che potrebbero disturbare l'Ospite successivo.
  • destinare al proprio uso particolare qualsiasi parte di strutture ed aree comuni, come cortili e giardini o, comunque, impedirne l'uso agli altri Ospiti;
  • utilizzare le aree comuni per il gioco del pallone. Tuttavia questo è permesso ai bambini di età inferiore ad anni 6 e con palloni leggeri. Per i ragazzi sono disponibili, a Comano Terme, aree adatte allo scopo dove solitamente i giovanissimi si ritrovano per effettuare partitelle di calcio;
  • non rispettare il silenzio dalle ore 13.30 alle 15.30 e dalle ore 23.00 alle 07.00 (CAPODANNO ESCLUSO). Comunque, a qualunque ora, devono essere evitati comportamenti, attività, giochi e uso di apparecchiature che provochino disturbo agli altri Ospiti - ;
  • gettare nei condotti di scarico di lavabi, bidet e wc materiali che possano otturarne le tubazioni.
L'Ospite può essere allontanato per:
  • mancanza di documenti;
  • mancato versamento all'arrivo del saldo e/o del deposito cauzionale (quest'ultimo eventualmente richiesto);
  • comportamenti contrari alle più elementari norme di educazione civile.
    Questo comporterà per l'Ospite la perdita delle cifre già versate senza pregiudizio per ulteriore risarcimento danni.
Arrivi - Partenze:
  • arrivi: dopo le ore 16:00
  • partenze: entro le ore 10:00

Gli adulti sono responsabili del comportamento dei minori loro affidati.